6 ottime ragioni per fare il tuo corso di formazione per insegnante di Yoga

Personalmente io penso agli insegnanti di yoga come a una società segreta di Messaggeri che condividono la loro esperienza.

 

Messaggero 1: Nataraja Lord Shiva (Il danzatore)

Colui che attraverso il ballo muove l’universo intero. Lo trovi incarnato nel tuo insegnante di Yoga locale, con lui hai instaurato da tempo un rapporto di fiducia.. è la persona che alla tua prima esperienza in uno Studio di Yoga ti ha fatto camminare i primi passi e non puoi saltare mai le sue lezioni (Piuttosto dò buca alle mie amiche, ma la lezione di Yoga non me la perdo sicuro..).

Messaggero 2: Surya il figlio del sole (Devanagari: “la luce suprema”)

É l’insegnante di yoga che viaggia il mondo, ospitando classi congressuali e diffonde l’amore a milioni di yogici attraverso il suo profilo social.

Messaggero 3: Marichi Il figlio di Brahma
(Divinità predisposta all’emanazione/creazione dell’universo materiale)

Potrebbe essere chiunque vicino a te … la persona sul tram… quella che incontri tutti i giorni e della quale non sai nulla; forse un collega con il quale hai scambiato solo alcuni parole di lavoro, ma niente di più , oppure anche la ragazza che trovi sempre presente in fondo alla classe, lei ha già attirato la tua attenzione per la grande disinvoltura con la quale esegue tutte le Asana;  poi mi viene in mente anche quella che incontri al supermercato… reparto orto frutta, anche lei come te, compra sempre del cibo vegetariano.. e ripensandoci bene … si!! forse lei… potrebbe anche essere un insegnante di Yoga, chissà!!

Nel mondo di oggi, gli Insegnanti di Yoga Certificati da svariate Alleanze, sono tantissimi; vanno dalla celebrità al non praticante, tutti però condividono le diverse ma uguali per concetto, esperienze di formazione per insegnanti di yoga (YTTC).

Se hai già pensato a un corso di formazione per insegnanti di yoga (link), ecco sei buoni motivi per capire se è arrivato anche il tuo momento di fare il grande salto.

 

Perché diventare insegnante di yoga

 

1) Approfondisci la tua pratica Yoga fisicamente

I Corsi di formazione per Insegnanti di Yoga portano gli studenti a condividere i propri ed altrui stati. La condivisione si tramuta in una esperienza formativa valida per tutti, dai diversi stati psicofisici, lesioni, diversi livelli di flessibilità e i diversi punti di forza, si estrae sempre materiale molto utile per l’apprendimento, divenendo diretta esperienza sul campo.
Potere trovare aiuto da un compagno di corso ed aiutarlo ad eseguire correttamente certe posizioni Yoga (Asana) e quando io vidi il mio compagno di corso riuscire nella la sua prima verticale, ne riconobbi una esperienza formativa cruciale per la mia formazione, oltre che alla vittoria individuale e a quella di gruppo, quello che ho appreso in quel momento.. capii ciò che sarei voluta diventare.
Hai presente quella posizione a te poco simpatica e che sempre speri sempre che il tuo istruttore dimentiche di chiamare durante la lezione di Yoga?
Bene, non lo sai ancora, ma dopo avere finito il corso di formazione per Insegnanti di Yoga, potresti anche ricrederti e sorprenderti ad amarla quella posa li.. che tanto ti infastidiva; in verità con il giusto corso di formazione Yoga, raggiungerai il corretto allineamento corpo mente e con le giuste modifiche.. ben presto i potrai ammettere che i suoi benefici sono sorprendenti, ti troverai come me… a riconsiderare tutto quello che avevi creduto sui tuoi limiti si li e su quelli delle persone i generale.

 

 

 

2) Memorizza alcune considerazioni da fare.

 

Se già lavori in questo settore e hai bisogno di accumulare ore di formazione, magari da aggiungere alla tua lunga lista di esperienze orientali accumulate fino a qui ed inoltre hai deciso di diventare un lavoratore autonomo…
beh! sicuramente avere, o non avere il tuo certificato da Istruttore di Yoga – RYT 200 ore potrà avere il suo peso:

è sicuramente la qualifica da prendere per dare lustro al tuo curriculum già importante.
Una volta terminata la tua formazione, avrai ufficialmente la possibilità di iscriverti alla Yoga Alleanza degli Stati Uniti e del Regno Unito, come insegnante di yoga registrato (RYT – 200H) avrai inoltre accesso a mille suggerimenti, che ti aiuteranno ad aprire il tuo primo studio di Yoga, strategie di marketing per trovare nuovi studenti e guadagnare ore di formazione aggiuntive. Diventare oggi un insegnante di Yoga, ti offre la libertà di lavorare autonomamente e la flessibilità dell’Insegnamento Yoga sia a livello locale che internazionale.
Inoltre la presenza dello Yoga è oramai globale e questo ti farà sentire al centro di un importante missione.

 

 

3) Trova la tua famiglia di Yoga

 

Se c’è un vantaggio molto sottovalutato dei programmi YTTC è la famiglia yoga che troverai e con la quale rimarrai in contatto anche dopo molti anni dalla vostra ultima Shavasana assieme.

Mentre approfondisci la tua pratica fisica e spirituale, sosterrai anche il viaggio di unaVita intera da Yogi; lentamente ed inesorabilmente inizierai a formare la tua piccola/grande famiglia di amici dello Yoga; una rete di amici sparsi in tutto l’Universo, fatta di anime meravigliose (persone molto speciali .. uniche), persone come te: I messaggeri dello Yoga.

Anche io terminata la mia prima esperienza, ho continuato e continuo tutt’ora .. a frequentare molti dei miei compagni di avventura, non voglio dire che dopo il corso, proprio tutti faranno come me, ma sicuramente molti di voi ne avranno lo stimolo e la voglia, così quando anche tu avrai terminato il tuo primo corso, è molto facile che l’entusiasmo contagioso del Mondo Yoga ti lascerà ancora più fame; sarai sempre bramoso di nuova conoscenza, ma avrai il vantaggio di quanto appena appreso e partendo dalla tua sostanziale solida base.

Io torno spesso in India, vado il più possibile a visitare i miei maestri e le mie guide spirituali a Rishikesh ed in giro per il mondo vado a trovare anche i miei fratelli e le mie sorelle, con i quali condivido sentimenti di reciproco amore, molti di loro vengono a trovarmi in Italia, con tutti comunque siamo in costante aggiornamento, anche grazie alla tecnologia,

si è così!! Da quella prima esperienza è nata la mia famiglia Yoga, è stato solo l’inizio di una grande storia di amicizia, amore e vita meravigliosa, ne esco con una profonda gratitudine.

Questo sarà immutato per sempre!!

Con il tuo corso di formazione per istruttori di Yoga, avrai anche tu la tua famiglia Yoga, essa ti accompagnerà e crescerà assieme a te .. per tutta la vita.

 

4) Sfida te stesso mentalmente e fisicamente

Una delle citazioni che io preferisco è quella che il mio insegnante di yoga ci ha impartito durante il primo seminario:
“Da principiante, la tua mente è divisa in un milione di pezzi, mentre il tuo corpo è intero.
Da maestro, il tuo corpo è diviso in un milione di pezzi e la tua mente è completa”.

Più approfondivo la mia pratica fisica, con la meditazione, il canto e le Asana divenendo sempre più flessibile; sia fisicamente che mentalmente.
Mentre sfidavo me stesso attraverso, la pratica costante aggiungendo più ore di pratica fisica, io apprendevo che le Asana comprendono solo una delle otto parti dello yoga, così in automatico iniziai ad esplorare tutte le altre pratiche, sviluppando uno stile di vita più consapevole ed equilibrata.

 

 

5) Esplora la tua spiritualità

 

Trovo che molte persone, approfondendo la loro pratica yoga attraverso un corso di formazione insegnanti di Yoga, partono con una pratica spirituale già radicata e maturano molto presto la comprensione del fatto che noi come individui siamo tutti connessi, anche se condividiamo credenze diverse.
Lo yoga serve a calmare la mente e sintonizzarsi con il nostro vero io. Questa consapevolezza ci fornisce i mezzi per vivere uno stile di vita più consapevole e ci consente di concentrarci su ciò che veramente conta.
Uno dei maggiori benefici del corso di formazione è la scoperta di sé stessi, con un senso di consapevolezza superiore.

 

 

 

 

6) Diventa un insegnante:

 

Una volta completato il tuo corso di formazione di Yoga, sarai un insegnante!
Userai questo dono che ti sei fatto, per sviluppare e costruire il tuo personale stile d’insegnamento: unico, autentico e consapevole.
Pensa a quel Istruttore di Yoga che di più ha avuto un impatto positivo sulla tua vita;  pensa a chi ti ha impressionato, specialmente a quelli che più ti ha colpito per umiltà e disponibilità, pensa ad un perfetto esempio di leader carismatico, prendi un po da questo ed un po da quello .. trova il tuo Dio dentro ogni esempio di Amore e gratitudine, inclusa la tua vera famiglia.
Come insegnante, tu hai ora l’opportunità di restituire all’universo quanto da lui hai ricevuto, non solo ai tuoi studenti ma anche a coloro che potrebbero non avere le tue stesse opportunità.
Potrai lavorare per incrementare il tuo Karma Yoga, offrendo lezioni gratuite nei centri per anziani, nelle prigioni, nelle scuole primarie e in altri centri comunitari.

Ora che hai tutti le buone ragioni per diventare un insegnante di Yoga Certificato, troverai infinite opzioni disponibili per completare la tua formazione. I corsi di Yoga Mea in programma, spaziano dalla formazione insegnanti, intensivi e della durata di 4 settimane, ai ritiri di Yoga intensivi, o soluzioni appositamente create per i principianti nello Yoga.

 

Consigli per gli acquisti

 

Per lo yogi impegnato

Consiglio un corso di formazione Maestri di Yoga, di quelli con cadenza nel fine settimana; ha una durata di 6-9 mesi, a volte anche di più.. ed è adatto a coloro che non possono dedicare la settimana intera all’apprendimento. Questi programmi consentono agli studenti di applicare quanto assorbito durante il fine settimana, tornando a casa con l’ausilio di amici e famigliari;  durante questo lungo percorso di formazione si crea l’opportunità con i compagni di classe, di connettersi al di fuori dell’orario delle lezioni.
Ma attenzione va detto che per differenti motivi si è tutti a rischio; con cali di concentrazione e per questo vi consiglio vivamente di valutare bene e prima di iscriversi, tutto il programma da affrontare, per essere sicuri di poter garantire la vostra presenza a tutte le lezioni.

 

 

Per lo yogi avventuroso

Se stai leggendo questo articolo molto probabilmente sei già appassionato dello Yoga e avrai già sentito parlare di Rishikesh considerata la Capitale Mondiale dello Yoga;  saprai anche che l’India è la terra natia dello Yoga.
“YOGA” parola occidentalizzata dal Sanscrito “Yog” e significa “Unione”
Sono anche sicura che qualcuno ti avrà già detto che una volta nella vita dovresti passare di li..

Se cerchi un esperienza formativa unica ed avventurosa, io ti suggerisco con il cuore di farla a Rishikesh, nel caso ti servisse un aiuto, potrai contattarmi attraverso la nostra redazione, sarò più che felice di aiutare.

 

 

Per lo yogi dedicato

Solitamente quando arrivano le ferie, tra una pausa di lavoro e l’altra, so che devo dedicare del tempo qualche settimana, per consolidare la mia Certificazione di Insegnante di Yoga.
Qualche anno fa, proprio tra una pausa di lavoro e un’altra, decisi di ripetere lo stesso corso di formazione e lo feci iscrivendomi con la stessa scuola di Rishikesh, la stessa dove completai il mio primissimo Corso di formazione per Maestri di Yoga…  del resto io volevo solo migliorarmi e così lo feci di nuovo e non ci crederete mai .. terminato il secondo.. mi iscrissi al terzo.. e terminai anche quello, ero motivata sotto vari aspetti;
Coltivavo sentimenti sempre più forti, ero talmente innamorata dell’India e di quella cultura così intrisa della sua filosofia Yoga, che ben presto mi ritrovai a frequentare le case dei miei ormai grandi amici Indiani, partecipando sempre volentieri a tutte le manifestazioni folcloristiche, ai loro usi e costumi; mi sentivo una di loro, ed cosi tutt’ora!! ne sono davvero orgogliosa.
A conti fatti devo riconoscere che da queste esperienze ho avuto tantissimo.. Grazie a quel primo corso di formazione per insegnanti di Yoga ho avuto l’accesso ad un mondo meraviglioso; Eh si! mi feci un regalo davvero fantastico, una delle decisioni più significative della mia vita.
Il rispetto, l’amore, la stima, l’amicizia, la fierezza, la felicità, l’indipendenza, la razionalità etc.. sono tutte parole meravigliose che conoscevo anche prima, ma di cui ignoravo il peso; da quella prima esperienza imparai ad osservarle con occhi diversi.
Grazie a quella prima esperienza ho potuto crescere il mio io consapevole, divenendo successivamente anche una delle loro insegnanti e poi anche formatrice di nuovi insegnanti;
Qualche anno più tardi, sempre grazie a loro e all’aiuto di persone molto care, riuscii ad aprire la mia prima scuola di Yoga, anche essa specializzata nella formazione Insegnanti di Hatha e Asthanga Vinyasa .. YogaMea Italia, la vostra scuola … se deciderete di venire a trovarmi.

 

Ora puoi iniziare a prendere in considerazione le varie offerte disponibili sul mercato ed in base ai tuoi impegni, il tipo di programma offerto, i vari metodi di insegnamento e naturalmente le tue preferenze su dove vorresti essere per completare questo corso, per decidere finalmente quale è programma giusto per te.
Una volta deciso, preparati per un intenso periodo di apprendimento, nuovi amici per la tua nuova famiglia e tanto Yoga!

 

 

Shanti Shanti Timea Vitez


Categories: Yoga Lifestyle

Tags:, ,

There are 3 comments

  1. Claudia Maria Teresa

    practico Yoga…que debo hacer para un curso….habito en castel guelfo. Hablo ingles espanol y entiendo y hablo lentamente el italiano…

  2. Cristina tritella

    Ciao cerco un corso di formazione x diventare insegnante in Italia per il momento cosa c’è?

Post Your Thoughts

Join event